La sicurezza attiva di beni e persone è un aspetto che assume un’importanza sempre maggiore nella nostra vita quotidiana. Affidarsi a un partner competente e con basi solide nel settore è la chiave per garantirsi la serenità di una vita sicura. Dal 1975 EL.MO. opera nel campo italiano e internazionale della sicurezza attiva con la progettazione, la produzione e la fornitura di prodotti antintrusione, antincendio, videosorveglianza e controllo accessi. Grazie a oltre 40 anni di esperienza, sono diventati punto di riferimento in realtà residenziali, commerciali e industriali, utilizzando le tecnologie più innovative e un know-how progettuale e produttivo in costante evoluzione. I prodotti e i sistemi, contraddistinti da una concezione Made in Italy, sono sinonimo di affidabilità e funzionalità e rappresentano il frutto di un attento lavoro di squadra che coinvolge tutte le fasi di progettazione, produzione, fornitura e post vendita.

NG-TRX La nuova tecnologia antintrusione wireless bidirezionale

La tecnologia NG-TRX, rappresenta un’importante discontinuità in ambito antintrusione wireless sia con le tecnologie precedenti che con altri sistemi presenti oggi nel mercato. Passare da comunicazioni di tipo monodirezionale a quelle di tipo bidirezionale permette di creare un sistema molto più “intelligente” e versatile. Le innovazioni non coinvolgono solo aspetti intangibili come la portata operativa (fino a 2 km in aria libera) o l’incremento della durata delle batterie, ma anche aspetti tangibili come l’utilizzo di nuovi e potenti microprocessori e nuove antenne ceramiche miniaturizzate che garantiscono performance fino a qualche tempo fa impensabili.

“Una novità assoluta nel panorama nazionale della sicurezza attiva”

Bidirezionale

Punto fondante della nuova tecnologia NG-TRX è la capacità di gestire trasmissioni bidirezionali tra la centrale e i dispositivi dislocati in campo. Il flusso è sempre biunivoco e tutti gli elementi del sistema inviano segnalazioni/comandi e ricevono immediatamente un feedback.

Portata elevata

La tecnologia NG-TRX si basa su un transceiver a lunga portata di nuova generazione, capace di raggiungere la portata operativa di 2 Km in aria libera. Questa tecnologia rappresenta un’assoluta novità nel panorama nazionale della sicurezza.

Miniaturizzazione

I dispositivi NG-TRX utilizzano una nuova generazione di antenne ad alte prestazioni. Queste sono frutto di un complesso lavoro di ingegnerizzazione e miniaturizzazione e consentono di ottenere prodotti più compatti e con migliori performance.

Tecnologia green

La tecnologia NG-TRX mette in primo piano aspetti quanto mai attuali come la riduzione dei consumi e la tutela ambientale. Tutto ciò si traduce in un aumento della durata delle batterie con conseguenti risparmi economici.

Microprocessore

I nuovi dispositivi NG-TRX di EL.MO. utilizzano un microprocessore da 32 bit a bassissimo assorbimento che assicura un’elevatissima capacità di elaborazione, riducendo al massimo i consumi di corrente.

Sensibilità e sicurezza

Per il nuovo sistema wireless EL.MO., sensibilità fa rima con sicurezza. Infatti, pur essendo un sistema estremamente sensibile, le comunicazioni sono altamente immuni ai disturbi presenti nella zona da proteggere.

Crittografia avanzata

Le trasmissioni tra la centrale e i dispositivi avvengono utilizzando un avanzato algoritmo di crittografia, garantendo quindi comunicazioni sicure e non decodificabili da soggetti esterni al sistema.

Chiave crittografica individuale

Ciascun dispositivo connesso alla centrale comunica con questa tramite una chiave crittografica individuale.

Resistenza al jamming

Uno dei rischi maggiori per i sistemi via radio è rappresentato dalle interferenze causate da apparecchi illeciti. La tecnologia NG-TRX, al contrario, vanta un’elevata resistenza ad apparecchi per la manipolazione del segnale come il jamming.

Tripla frequenza

Le trasmissioni tra la centrale e i dispositivi distribuiti in campo avvengono su tre frequenze differenziate.

Rolling code

Ulteriore sicurezza per le trasmissioni è garantita dal Rolling Code per singolo dispositivo. Ciò significa che ogni dispositivo invia alla centrale un codice sempre diverso per ciascun evento che solo la ricevente saprà interpretare, evitando interferenze di soggetti esterni. A completamento anche un evoluto sistema antigrabbing per i telecomandi.

Anticollisione

Punto dolente della maggior parte dei sistemi wireless di vecchia generazione consisteva nel rischio di sovraccarico informativo nel caso di numerose comunicazioni simultanee. Il nuovo sistema NGTRX dimostra la sua superiorità riuscendo a ordinare e gestire tutte le informazioni ricevute dai dispositivi in campo attraverso un’avanzata tecnica LBT.